24.

"Io sono spaccata, io sono nel passato prossimo, io sono sempre cinque minuti fa, il mio dire è fallimentare, io non sono mai tutta, mai tutta, io appartengo all’essere e non lo so dire, non lo so dire"

l'unica cosa che devi fare è massacrare le tue paure

e poi ci sono quelle canzoni che ti si attaccano addosso e non si staccano più

a proposito di fissazioni.

eccone una nuova:
Martin Lewis;  ho trovato una sua puntasecca nella dispensa di incisione dell’anno scorso che poi ho ovviamente perso senza ricordarmi questo nome fondamentale per la mia sanità mentale.
adesso l’ho ritrovato, e niente sarà più come prima.